CHIUDI

Area Riservata



CHIUDI

Richiesta Informazioni










Ripensare la Governance Documentale in chiave di sostenibilità e resilienza

 

Gli Strumenti e le Metodologie che vengono utilizzate nelle nuove piattaforme di gestione dei contenuti permettono alle imprese e organizzazioni di sviluppare Strategie di mercato, supportano il Change Management e liberano nuovo Knowledge Management.

Assunto      

Gli Strumenti e le Metodologie che vengono utilizzate nelle nuove piattaforme di gestione dei contenuti permettono alle imprese e organizzazioni di sviluppare Strategie di mercato, supportano il Change Management e liberano nuovo Knowledge Management.

Il Knowledge delle imprese, oggi, è organizzato, gestito e distribuito attraverso i diversi DMS (Document Management System) ovvero i più noti sistemi documentali e attraverso quelli che vengono chiamati BPM ovvero i sistemi di gestione dei processi delle imprese. I contenuti non strutturati rappresentano oggi più dell’80% dei dati totali delle aziende e il loro controllo e diffusione rappresentano il nuovo valore d’impresa.

Tutta la conoscenza, le informazioni, i documenti, i file, diventano informazioni sempre più destrutturate che necessitano di dover essere dominate,  gestite ed inserite nei processi decisionali  che vedono gli stakeholder sempre più integrati. Passare da una logica di Documenti ad una di Contenuti  per sviluppare le Relazioni con tutti gli interlocutori rappresenta la nuova idea, anzi il nuovo Concept per l’impresa e per l’organizzazione che fa dello Stakeholder Engagement la propria Mission perseguendo una Vision di Sostenibilità.

Obiettivi     

Sviluppare una Governance Documentale e di Contenuti sostenibile.

Arricchire il valore dell’impresa attraverso la condivisione e la tutela delle informazioni e dei contenuti. Gestire, Organizzare, Archiviare, Condividere, Trovare e in ultimo Comunicare contenuti e documenti dell’impresa.

Approccio

La domanda influenza sempre più l’offerta, i target commerciali di riferimento vengono sempre più espressi dal mercato e quelle imprese che per prime comprendono tali cambiamenti, riescono ad anticipare la concorrenza.

La innovativa tecnologia di ECM, rappresenta una valida risposta al mercato e lo strumento necessario per superare l’attuale negativa contingenza economica attraverso la proposizione di nuove opportunità di sviluppo per i propri stakeholder di riferimento

Metodo & strumenti

La nuova Governance Documentale ridisegna i processi a valore e li rende sostenibili e resilienti grazie alle tecnologie abilitanti la Digital Transformation in ambito Content&Document Management.

I manager aziendali gestiscono la sostenibilità dei processi attraverso la digitalizzazione degli stessi in modalità Lean. Le aziende oggi hanno bisogno di rendere snelli i processi sostenibili in modalità misurabile per gli investimenti e impatti interni ed esterni.

Il coinvolgimento degli stakeholder diventa centrale nella formulazione di una corretta Governance documentale.

Per avere successo è fondamentale che le aziende attivino dei processi di snellimento e efficientamento in grado di apportare benefici tangibili e misurabili in termini ambientali e finanziari, con impatti positivi sugli obiettivi aziendali di sostenibilità a breve e a più lungo termine.

Target               

Direttore Generale, Content Manager, Direttore della Qualità, Marketing, IT manager, HR .