CHIUDI

Area Riservata



CHIUDI

Richiesta Informazioni










Aree tematiche

 

La ISO 26000 è la norma volontaristica che offre una guida alle organizzazioni per comprendere e definire la responsabilità sociale e i suoi principi per lo sviluppo sostenibile. Modello standard di riferimento internazionale come sintesi delle più attuali norme e certificazioni di CSR e Sustainability che vanno dall’ AA1000 al SA8000 alla ISO9001 fino alla 14001 e il GRI.

VISUALIZZA I PROGETTI SPECIALI »

La ISO 26000 Framework di Governance per la Sostenibilità

La ISO 26000 è la norma volontaristica che offre una guida alle organizzazioni per comprendere  e definire la responsabilità sociale e i suoi principi per lo sviluppo sostenibile. Modello standard di riferimento internazionale come sintesi delle più attuali norme e certificazioni di CSR e Sustainability che vanno dall’ AA1000 al SA8000 alla ISO9001 fino alla 14001 e il GRI.

 

Obiettivi

Tale guida aiuta a identificare e coinvolgere gli stakeholder,  a comunicare l’impegno e le performance conseguite e in fine a perseguire un percorso di Sviluppo Sostenibile .  

Avere un supporto in chiave di processo per il miglioramento continuo delle performance di sostenibilità per le imprese.

Approccio

Tale modello standard serve a intraprendere un precorso di sostenibilità rimappando sia gli stakeholder che le Core subject dell’azienda con l’intento di individuare e indirizzare le scelte in ambito di sostenibilità.

Attraverso questo framework si abilitano diverse soluzioni tecnologiche e metodologiche al fine di rendere la catena del valore sostenibile.

Metoodo e strumenti

La norma ISO26000 e il relativo Framework. Il  Modello di posizionamento SRQ® conforme alla norma ISO 26000 è volto a evidenziare lo status quo in termini di sostenibilità di ciascuna organizzazione. Sistema di autovalutazione ottenuto tramite questionario. Quest’ultimo è composto da domande formulate sulla base delle azioni, previste dallo standard ISO26000, per ogni aspetto specifico individuato dalle organizzazioni.

Target

  • Amministratore Delegato
  • Direttore Generale
  • CSR Manager
  • Direttore della Qualità
  • Marketing